Meditazione in Azienda: 2 buoni Motivi per Praticarla senza improvvisare

Viviamo un momento di grandi cambiamenti che, inevitabilmente, impattano sulla qualità della vita dei dipendenti di qualsiasi azienda (piccola o grande che sia). Dalla mia personale esperienza – e non dico nulla di trascendentale – posso affermare che maggiore è la tranquillità e la qualità della vita professionale in ambito lavorativo, migliore diventa la produttività…

Storia di Billy: Capitolo #6

Come le pagine di un libro. Nel silenzio delle vallate in cui ci troviamo, io e Billy siamo di nuovo, dopo tanti anni, un unico organismo vivente composto da elementi diametralmente opposti. Lui ha un passato ricco, un libro composto da molte pagine e scritto con dovizia di dettagli. Io un volantino promozionale a due…

Serendipity

La Felicità per puro caso. Il termine, tradotto in italiano, indica “la fortuna di fare felici scoperte per puro caso e, anche, il trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un’altra.” (Fonte Wikipedia). Mi viene in mente l’immagine di un pescatore che tira in mare la rete e che, tirandola…

Alabastro.

Un Artigiano fuori dal Tempo. Mi ci sono ritrovato per caso. Passeggiando per le vie di Volterra, questa sedia ha attirato la mia attenzione. Mi ha subito riportato alla mente ricordi della mia terra, di quando le donne sedevano davanti l’uscio delle proprie case a commentare i passanti. Anziane sapienti e pettegole che riempivano di…

Storia di Billy: Capitolo #5

Il Sogno Americano. I primi venti minuti di viaggio si svolgono nel più assoluto ed imbarazzante silenzio. Quindi mi mostro più debole e faccio per primo una domanda : “Quindi? Che fine hai fatto negli ultimi dieci anni? Adesso non vorrai continuare a fare il misterioso”. Billy si volta a guardarmi di sbieco, quindi risponde…

Storia di Billy: Capitolo #4

Malessere Generale. Al mio rientro a casa vado come di consueto a salutare Beatrice ed i bambini. Un bacio sulla fronte, quindi velocemente in bagno per rimettermi un pò in sesto. Mi guardo allo specchio e ho due occhiaie color grigio topo. Non mi sento per niente bene. La testa come immersa in una vasca…

Storia di Billy: Capitolo #3

L’inizio del sentiero. Ero scosso. Non capivo fino in fondo la reazione di Billy e non comprendevo nemmeno il mio malessere. La giornata procedeva come se fossi avvolto in una bolla di sapone. Colleghi e superiori mi parlavano o davano disposizioni ed io sentivo le voci ovattate, vedevo i loro volti appannati. Iniziai a pensare…

Storia di Billy: Capitolo #2

Il mio Ego seduto su una panchina. “Io non esisto, Billy non esiste”. Continuavo a ripetermi questa frase, la facevo girare nella mia testa come un vecchio disco gracchiante in vinile. Nei giorni successivi all’incontro con il mio vecchio amico Billy non accadde nulla di particolare. Mi svegliavo come al solito la mattina molto presto…

Storia di Billy.

Capitolo #1 : la scoperta dell’Ego in un Bar. Se dovessi descrivere Billy in poche parole potrei affermare che è una persona abbastanza ordinaria. Un lavoro, famiglia, amici e parenti in abbondanza. Coltiva interessi comuni un pò a tutti: sport e libri le sue passioni, insieme a escursioni ed un certo interesse per l’arte in…

Io sono quello che sono.

Lettera a “chiunque” avrebbe voluto che io fossi diverso. Caro “chiunque”, non sono probabilmente ciò che avresti sperato che io fossi ma non me ne dispiace. Non per cattiveria, ma per semplice presa di consapevolezza dei miei limiti così come delle mie poche virtù. Tu, caro “chiunque”, potresti essere un marito o un datore di…