Competizione : stravolgere il paradigma

…davvero è l’unico modo per raggiungere il successo? (Thich Nhat Hanh)

Abitudini mentali e luoghi comuni. Nell’era dello Smart working che inesorabilmente si avvicina, siamo certi che alcuni atteggiamenti siano produttivi?

Se ci si confronta con realismo a quali collaboratori avrà l’azienda in futuro (e mi riferisco ai “famosi” #millennials) probabilmente NO.

Secondo il Maestro Thich Nhat Hanh “il modello tradizionale di lavoro di molti paesi occidentali indica che la strada per raggiungere il successo è unicamente la competizione. Pensiamo di essere potenti quando portiamo al massimo il livello di competizione e crediamo di poter avere successo solo se gli altri falliscono…”

Ma una competizione sfrenata comporta che qualcuno debba perdere : avremo in Azienda persone che si sentono sconfitte e quindi demotivate. E coloro che hanno vinto? Per rimanere sempre al vertice dovranno sottoporsi a stress che a lungo termine portano ad un esaurimento di forze.

Forse oggi è il momento di stravolgere il paradigma della competizione a tutti i costi ed iniziare a lavorare su condivisione e rispetto dell’altro.

Siamo certi che sia solo un approccio da “New Age”?

Guglielmo Margio

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...