Stagionature dell’anima.

Il gusto di ogni nostra imperfezione. Luigi è più che un Fattore, è un uomo appassionato della terra e dei prodotti che da essa possono nascere, a volte per pura fatalità, altre per necessità. E’ il caso del formaggio che, a quanto mi spiega, altro non è che un modo dei nostri avi di conservare…

La Corda e l’elefante.

Raffigurazioni della mente nella tradizione buddhista. Avvicinarsi alla pratica della meditazione non è cosa semplice soprattutto per noi occidentali. A meno che non ci si accontenti di surrogati e scorciatoie, è consigliabile avere un minimo di conoscenza della tradizione buddhista, partendo prima di ogni cosa da ciò che si intende per meditazione. La traduzione letterale…

Qual é il tuo pensiero Felice?

Tra le nuvole con Peter Pan. A volte capita di sentirsi infelici. Non si capisce bene il perché, sembra che non ci sia un apparente motivo. Eppure si avverte come un peso sul petto, il cuore appesantito da strati di marmo, la mente appannata da smog. Persino Amleto diceva : “Io ho ultimamente, ma perché…

Impermanence.

Ogni cosa è soggetta a cambiamento. Concetto difficile da comprendere. Non bisogna pensare che l’accettare questa idea sia da fatalisti o ancor peggio da nichilisti. E’ semplice constatazione di fatti che sono parte predominante della natura che ci circonda. Nulla dura per sempre, tutto è soggetto a mutazione. Capita persino a noi stessi in qualità…

Sconfinamenti

I colori oltre il bordo. Capita di ritrovarsi a pensare quando da bambini ci si parava davanti un foglio con un disegno da colorare. E si veniva come assaliti, risucchiati dal bianco del foglio ed il nero dei bordi dell’immagine da completare. Concludere qualcosa che non deludesse le aspettative di un adulto: rimanere dentro i…

Il Penultimo Giorno dell’anno.

In penombra. Da ragazzo mi recavo spesso in riva al mare, era pieno inverno e guardavo, avvolto meglio che potevo nel mio giubbotto in pelle, incrociarsi le correnti dello Stretto. Mi si affollavano nella mente le immagini dei miti, Scilla e Cariddi che afferravano tra le loro grinfie le navi di coraggiosi capitani. Respiravo a…

Storia di Billy: Capitolo #9

Invisibili gocce d’acqua. Nebbia. “Stropiccia gli occhi…”, dico immerso nel mio sonno. Perché sto sognando, questo è certo. Impercettibili gocce d’acqua offuscano la luce dei lampioni, appannano il riflesso delle lampadine che provengono dalle finestre delle case. Non riesco ad orientarmi, a trovare la via di casa nonostante la percorra in modo meccanico da anni….

La Canzone di Bobby Wrong

Essere giusti o sbagliati non cambia la sostanza delle cose. Bobby Wrong non amava etichette, andava libero come foglia al vento, come nave senza ormeggi. Non era solito chiedersi se fosse la cosa giusta o sbagliata. E per questo non era particolarmente apprezzato da chi lo frequentava. Io conoscevo Bobby Wrong sin da quando si…

Il Giocattolaio

L’importanza di una figura poetica ed essenziale. Ci sono differenze sostanziali tra il concetto del fare un mestiere ed un lavoro. Fare il Giocattolaio è cosa ben diversa dal “vendere” giocattoli. Dietro si cela un mondo composto da passione, psicologia e artigianato. Perché Giocattolai in fondo si nasce, a vendere sono più o meno capaci…