Il 44° Parallelo

Connessioni e catene invisibili. Lo attraverso quasi senza accorgermene. Sono in auto ed un puntino marrone si avvicina, al centro una macchia bianca. Una banale indicazione sulla strada, come migliaia di altre. Mi avvicino ancora e leggo che lo sto attraversando mentre intorno il verde di boschi ingombranti, imbarazzanti nella loro bellezza ed invadenti della…

Swing

Il ritmo altalenante della vita. Non è sempre uguale. Per accorgersene non si necessita di abilità particolari, basta osservare con un minimo di attenzione il passato, la condizione attuale e tentare di immaginarsi ciò che verrà. Camminavo, alcuni giorni fa per strada e avevo la sensazione di essere agganciato ad un cavo alla vita, qualcosa…

Come si fa a spiegare…

…non tutto è descrivibile con le parole. Siamo abituati, spinti come da una oscura forza analitica, a dover descrivere. Ci si ritrova a sostenere eventi, accadimenti o incontri e come per un riflesso incondizionato la mente prova a catalogare, etichettare per riporre sullo scaffale della memoria. Oggi si possiedono ancora più strumenti per poterlo fare,…

8 Frasi Determinanti dell’Uomo che volò con le Aquile.

Omaggio ad Angelo D’Arrigo. Ne ho potuto leggere solo la biografia, non ho avuto la fortuna di conoscerlo. Un siciliano che si alzava in volo utilizzando esclusivamente la resistenza dell’aria, un deltaplanista che ha fatto la storia del volo libero fornendo importantissimi materiali per la scienza. Un uomo alato innamorato della libertà, adrenalina e razionalità…

Corri Forrest…corri…

…per poi tornare al posto di partenza. Chi non ricorda la frase del film in cui il piccolo Forrest Gump viene invitato dalla sua amica a scappare? A correre via dal pericolo? Un grande atto di amore, di amicizia e di compassione, come solo i bambini sono capaci di fare. E Forrest Gump inizia a…

Legami.

Quegli invisibili fili che aggrovigliano le anime. Cosa è che ci lega ad alcune persone? Cosa ci fa sentire distanti da altre? Eccoci lì, mentre percorriamo le strade del quotidiano incrociando sguardi, ascoltando parole ed utilizzando il fiato per comunicare il nostro modo di vedere il mondo. Alla ricerca continua di condivisione, annusando come felini…

Storia di Billy: Capitolo #6

Come le pagine di un libro. Nel silenzio delle vallate in cui ci troviamo, io e Billy siamo di nuovo, dopo tanti anni, un unico organismo vivente composto da elementi diametralmente opposti. Lui ha un passato ricco, un libro composto da molte pagine e scritto con dovizia di dettagli. Io un volantino promozionale a due…

Alabastro.

Un Artigiano fuori dal Tempo. Mi ci sono ritrovato per caso. Passeggiando per le vie di Volterra, questa sedia ha attirato la mia attenzione. Mi ha subito riportato alla mente ricordi della mia terra, di quando le donne sedevano davanti l’uscio delle proprie case a commentare i passanti. Anziane sapienti e pettegole che riempivano di…

Storia di Billy: Capitolo #3

L’inizio del sentiero. Ero scosso. Non capivo fino in fondo la reazione di Billy e non comprendevo nemmeno il mio malessere. La giornata procedeva come se fossi avvolto in una bolla di sapone. Colleghi e superiori mi parlavano o davano disposizioni ed io sentivo le voci ovattate, vedevo i loro volti appannati. Iniziai a pensare…