Incontri

Benvenuti nella sezione degli incontri.

Innanzitutto premetto di essere solo un autodidatta e di non avere titoli specifici né tantomeno una laurea in psicologia o affini. Il titolo del mio sito lo esprime chiaramente: sono un buddhista per caso. Mi piace l’idea di comunicare concetti che possono avere un grande impatto positivo nella vita di ognuno. Ma il risultato finale non dipende certo da me: è tutto nelle tue mani.

Il mio obiettivo è di poter condividere sul vostro posto di lavoro le mie esperienze da ciò che ho imparato negli anni di studio e dalla pratica durante la mia attività professionale. Gli insegnamenti che ho ascoltato da Maestri e monaci mi hanno portato un grandissimo beneficio e proverò sempre gratitudine verso coloro che mi hanno dedicato del tempo.

Applico ogni giorno meglio che posso, nella mia vita professionale e personale, le basi della Meditazione e l’utilizzo dell’intelligenza emotiva…e sapete che vi dico? I risultati sono sempre evidenti e soddisfacenti. Perché quindi non provare?

Lo so, capisco bene…una lieve diffidenza sorge nel leggere queste righe. Qualcuno penserà :”Ecco un altro pseudo-santone 2.0″. Riflessione legittima ma non basata sui fatti. Vi prego quindi di leggere la mia Biografia, valutare il mio profilo LinkedIn (sempre in fondo alla mia bio) e poi passare alle vostre conclusioni. Vedrete che sono un “tipo” molto pratico e dalla vita abbastanza piena (tra famiglia e lavoro)…in breve, uno come voi, con una grande passione: condividere!

Cosa faremo durante gli incontri sul posto di lavoro?

Discuteremo in una o più sessioni su come è possibile Sviluppare la propria Intelligenza Emotiva, l’Empatia e la Consapevolezza attraverso incontri attivi e di confronto in cui si sperimenterà la pratica meditativa di base. Tutto questo sarà di sicuro supporto per migliorare il clima, la Produttività e la propensione al cambiamento sul lavoro e nella vita personale.

Perché sono un “Buddhista per Caso”?

E’ un gioco di parole…uno stratagemma per far comprendere che “ognuno” ha le potenzialità per comprendere ed utilizzare a proprio (ed altrui) vantaggio le regole della filosofia buddhista. Mi definisco così anche se il caso, ovviamente, non esiste.

Diciamo che ho sempre interpretato la filosofia e la religione buddhista in modo “metropolitano”, sforzandomi di semplificarne i concetti a modo mio. Questo solo con l’obiettivo di rendere il tutto fruibile e praticabile ogni giorno, sul lavoro e nella vita, senza mai banalizzare un tema così delicato.

Con questo Blog mi diverto a comunicare a più persone ciò che scopro leggendo libri o ricordando gli insegnamenti di cui ho usufruito.

Il buddhismo, amici miei, è davvero l’arte della conoscenza di sé stessi. Interpretarlo come una pratica esoterica o pensare che sia affine solo a persone eccentriche significa perdersi una grande occasione.

Quindi, se siete arrivati fin qui (mamma mia che pazienza…siete già sulla buona strada verso l’illuminazione 😉 ) non resta che conoscersi reciprocamente.

Una precisazione sostanziale : nessuno DEVE diventare buddhista dopo uno o più incontri. Ci mancherebbe altro.

Contattatemi attraverso il form del Blog o alla mia email personale per qualsiasi informazione o scambio di opinioni.

A presto!!

Tutte le splendide foto in questo Blog sono prese dal sito Unsplash.com

Annunci